Mese: febbraio 2011

dead end

Lei gli dice sorridendo “Dai, se lavori di mattina ci incontriamo alla stazione per un caffè e un bacio!”.
Poi lui si sveglia all’improvviso, in bocca il sapore dei giorni vuoti. Deve andare al lavoro. Di mattina.
In stazione, nessuno sorride. Facce tristi e barboni addormentati.
Il caffè fa schifo. Baci, non se ne parla.

.

Annunci