Altri addii

2004 – 2012

E anche questa s’è dovuta ingoiare.

Ma quanti rospi ci possono stare dentro il mio stomaco, mi domando. Di spazio non credo ce ne sia più tanto.

Ci sto provando, eccome. Ma mi sembra tutto una gigantesca presa per il culo.

E come dovrei sentirmi? Un ramo rinsecchito, con solo una sottile linea di linfa rimasta a scorrere dentro, giù in fondo.

Stamattina il sole non serve a niente. Centocelle non è mai stata così brutta come oggi.

Un altro di quei casi molto frequenti in cui la musica parte da sola. Tono molto, molto, molto minore.

Annunci

2 pensieri su “Altri addii

    1. Ehi, e tu da dove vieni fuori? Benearrivata dottoranda.
      Il post segue il filo degli eventi raccontati qui:
      https://roadtoel.wordpress.com/2012/07/26/notizie-dal-fronte/
      Diciamo poi che non sono esattamente un buffone di corte, ma a sorridere ci provo! Comunque il ‘tono minore’ è uno dei marchi di fabbrica, da queste parti.
      Per Centocelle, nessuna speranza. Spero che i locali non si offendano a morte se qualcuno mai leggerà, ma al Quadraro dove vivo io è tutto un altro livello. Ahahahahah
      Grazie di molto per la visita, alla prossima se ti va
      L.

Vuoi commentare?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...